SEO

Posizionamento SEO: Da dove partire per un preventivo SEO

I professionisti del SEO adottano stili di preventivo diversi:

  • Chi preventiva a un costo in base alle ore di lavoro da impiegare;
  • Chi calcola il prezzo del SEO in base a quanto costano i backlink prodotti.

Sono due modi diversi di redigere preventivi con risultati economici diversi.

Il fattore economico però non deve essere l’elemento di scelta, la cosa importante è che dietro un’offerta economica ci sia anche la professionalità descritta e che l’obiettivo finale sia realmente perseguibile.

Un percorso SEO

“Intraprendere un percorso di ottimizzazione SEO vuol dire iniziare un’attività volta ad incrementare i visitatori di un sito web.”

Un preventivo per l’attività di posizionamento SEO per un’azienda rappresenta un costo che può variare da consulente a consulente.

Le variabili sono:

  • Preparazione e competenze del professionista;
  • Servizio proposto;
  • Tipo di posizionamento richiesto.

Un mercato competitivo

Quello del SEO è un mercato fiorente e molto competitivo e non essendoci un albo professionale, pochi sono i professionisti veramente in grado di far crescere la vostra attività.
Per questo motivo in una giungla di professionalità (o così dichiarata), spesso un’azienda si trova in difficoltà nello scegliere a chi affidarsi.

Come riconoscere un “non” professionista del SEO

Vogliamo suggerirvi tre semplici regole da seguire, non su come conoscere un professionista del SEO, ma da chi stare lontano:

  • Non vi fidate di chi parla tanto e in maniera troppo tecnica;
  • Non vi fidate di pseudo maghi del web che dichiarano di conoscere i segreti di Google;
  • Non vi fidate di chi vi garantisce al 100% il risultato.

Suggerimenti sul comportamento di un imprenditore verso un progetto SEO

  • Non scegliere in base a prezzo;
  • Non scegliere in base alla popolarità;
  • Parlare col consulente SEO;
  • Fornire al consulente i dati necessari;
  • Essere paziente.

Preventivo di base per l’attività di SEO

I costi per un’attività SEO possono essere diversi , ma di base i costi per un’analisi iniziale SEO di un sito sono:

  • Verifica dei contenuti del sito;
  • Analisi delle parole chiave;
  • Verifica dell’architettura del sito;
  • Individuazione della concorrenza.

Non tutti i siti posso essere ottimizzati

Spesso capita che un sito non è ottimizzabile per via della struttura, dei codice esistenti, testi errati e grafica da reimpostare. In questi casi un modo ottimale per partire, è ripartire da zero cestinando il sito esistente e ricominciare dall’inizio.

Conclusione
Uno specialista SEO copie studi giornalieri, una continua ricerca di confronto con i siti che gestisce. Se volete investire sul vostro sito web il lavoro non può essere concluso con una attività SEO da parte del solo professionista.

L’attività SEO richiede la piena partecipazione del cliente, prima e dopo la realizzazione del posizionamento.

E ricordate, la scelta del professionista che vi porterà sull’olimpo di Google, non parte da un’offerta economica a ribasso.

Per riciedere un Preventivo SEO gratuito e professionale clicca qui.